Logo Tecnobit CAD 2D 3D render VR AR
Cerca
Progetto delle fasi con SketchUp, la tavola dei Gialli e Rossi.

Corso Fasi con SketchUp – la tavola dei gialli e rossi in automatico

Finalmente è pronto il video corso dell’architetto Marco Chiarello, docente e autore di manuali SketchUp, su come analizzare le fasi di progetto in SketchUp e realizzare le tavole comparative dei gialli e rossi.

Le tavole dei gialli e rossi collegate al modello 3D SketchUp

Si tratta di un metodo elaborato ad hoc in SketchUp per comparare le tavole dello stato di fatto e dello stato di progetto, evidenziando demolizioni e ricostruzioni.
Quindi si impara a impostare le famose tavole comparative dei gialli e rossi in modo che siano collegate al modello 3D di SketchUp.

Il corso spiega come realizzare un modello SketchUp con stato di fatto e stato di progetto dal quale estrapolare viste di raffronto e tavole comparative automaticamente, anche durante le fasi di progettazione.

Gialli e Rossi (Demolizioni e Costruzioni) nelle fasi di ristrutturazione

Le tavole del raffronto tra stato di fatto e stato di progetto possono rappresentare un problema che spesso richiede parecchio tempo e lavoro manuale, ma con questa combinazione di strumenti messi a punto dall’architetto Marco Chiarello è possibile impostare il lavoro in modo che i disegni si aggiornino in modo completo e automatico.

Fasi con SketchUp è un corso avanzato, che presuppone una buona dimestichezza e le conoscenze di base del software, sia di SketchUp, che di LayOut, per le quali rimandiamo ai corsi appositi: il corso SketchUp base, quello su LayOut e quello sulle Scene, in modo da avere la necessaria confidenza con i Tag, gli Stili e le altre funzioni necessarie per affrontare questo corso dedicato alle fasi.

Template ed Estensioni SketchUp per le Fasi e i gialli e rossi

Alla fine del corso si è in grado di ottienere un template e un modello finale, riutilizzabile anche in altri progetti, nel quale si hanno a disposizione una serie di combinazioni grafiche realizzate grazie a una speciale combinazione di Tag, Stili e di un paio di Estensioni scelte appositamente dall’Extension Wharehouse per questo scopo: Eneroth Visual Merge e Curic Section.
In questo modo saranno i Tag a classificare gli elementi del modello durante la progettazione e questi finiranno automaticamente all’interno delle tavole comparative con la corretta rappresentazione grafica.

Template ed Estensioni SketchUp per le Fasi e i gialli e rossi.

Comandi e funzioni di SketchUp per la comparazione dei gialli e rossi

Durante il video corso sulle Fasi con SketchUp si prendono in esame vari accorgimenti, tecniche e funzioni per gestire al meglio trasparenze, spessori di linea, elementi che devono essere visibili o meno, per arrivare ad avere delle tavole comparative completamente sincronizzate con il modello 3D e quindi sempre automaticamente aggiornate durante tutte le fasi di progettazione.

Sulle tavole avremo sia lo stato di fatto, che lo stato di progetto, che la comparazione dei due con le indicazioni dei gialli per le parti da demolire e dei rossi per le parti di nuova costruzione. Il tutto corredato di piante, prospetti, sezioni, che potranno essere a colori, con campiture continue fra i muri (cosa non sempre scontata), o comunque con lo stile grafico che più ci aggrada.

Il corso Fasi con SketchUp si concentra in quattro ore nelle quali l’architetto Marco Chiarello ha condensato tutti i suggerimenti utili e il ripasso degli strumenti di base di SketchUp e LayOut necessari allo scopo.

Le Estensioni scelte per implementare SketchUp in funzione dell’analisi comparativa tra stato di fatto e stato di progetto sono a pagamento.
Si tratta di un costo irrisorio in funzione del risultato, tuttavia è bene specificare che non ci sono accordi commerciali con gli sviluppatori delle stesse, che durante il corso si daranno istruzioni anche per provare a farne a meno e che non è necessario acquistarle per seguire il corso.

Condividi l’articolo

visita SketchUp Italia
visita Enscape Italia
visita V-Ray Italia

Condividi l’articolo

CATEGORIE

seguici sui nostri canali social

ARTICOLI CORRELATI